La banda larga è ufficialmente un diritto in Finlandia

La Finlandia Ã�¨ la prima nazione a rendere l\'accesso alla banda larga un diritto del cittadinoCome anticipato a ottobre, a partire da oggi 1 luglio la banda larga è un diritto riconosciuto dalla legge di ogni cittadino finlandese, che dunque può reclamare per sé una connessione di almeno 1Mbps in attesa dei meravigliosi 100Mbps promessi dal Governo entro il 2015.

Senza ritardi o quant'altro, la Finlandia ha così fatto in modo in soli 9 mesi che i provider siano obbligati da oggi a fornire tale banda a ognuno dei 5 milioni e passa di cittadini. In Italia al momento non siamo andati oltre le promesse, anche se ovviamente il numero di Finlandesi è ben lontano dai 60 milioni di Italiani, tra i quali ancora troppi molti non hanno nemmeno accesso a una ADSL.

Via | BBC.co.uk

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: