Picattoo, ora con Instagram puoi farti anche un tatuaggio

Siete nostalgici dei vecchi tatuaggi temporanei? Forse Picattoo fa al caso vostro

piccattoo (2)

Picattoo è un nuovo servizio strettamente legato a Instagram che dimostra chiaramente come sia possibile sfruttare i social network per iniziare delle attività che possano fruttare denaro e creare posti di lavoro: d'altra parte, questo è emerso chiaramente solo pochi giorni fa, quando abbiam visto quanti milioni di posti Facebook ha creato nel mondo, specialmente nel Regno Unito (nella classifica dei Paesi che più hanno beneficiato della diffusione del social network, l'Italia si è piazzata quinta: un bel risultato, senza ombra di dubbio).

Il servizio gioca un po' sulla nostalgia dei più grandi, a dire il vero: ricordate tutti i cosiddetti "trasferelli"? Si trattava - come forse saprete - di tatuaggi temporanei con forme piuttosto stilizzate e particolari: da tribali a puffi, passando per cagnolini, farfalle, delfini e così via. Ebbene, Picattoo promette di trasformare le immagini che pubblicate sul social network proprio in questo particolare tipo di tatuaggi: bello, no?

Approfondisci: rischi l'infarto? Da oggi te lo dice Twitter

I prezzi forse non sono proprio social, nel senso che bisogna pagare 15 euro per dodici fotografie: Picattoo, a quel punto, spedirà i tatuaggi su carta trasferibile, e lo farà in tutto il mondo. La durata del tatuaggio è pari a una settimana, come potete ben leggere nel sito, dov'è descritta tutta l'attività, ovviamente con maggiori e più precisi dettagli.

Via | Picattoo

  • shares
  • Mail