Twitter e qualche problemino di performance di troppo

Twitter e qualche problemino di performance di troppoComplice forse il picco di traffico causato in Internet dai mondiali, negli ultimi giorni Twitter si è trovato a dover fronteggiare una serie di alti e bassi nelle performance della sua piattaforma degna delle migliori montagne russe.

Dopo aver aperto un'apposita sezione del sito dedicata ai mondiali, il sito di microblogging è diventato in poco tempo anche per il torneo in Sudafrica quello che del resto già è di norma: una sorta di porta sui social network, dal quale molti collegando i propri account partono per aggiornare il proprio stato anche su Facebook, Friendfeed e compagnia.

Eppure da una realtà ormai consolidata come Twitter ci si aspetterebbe forse una maggior reattività nel gestire la situazione, visto e considerato che il non avere utenti attivi per lungo tempo (i disservizi ormai durano per ore, anche se magari non di continuo) può essere seriamente dannoso anche dal punto di vista economico.

Le ultime da status.twitter.com parlavano di problemi legati a interventi sulla gestione della cache per la timeline, che sembrano aver causato anche una massiccia sparizione di tweet dalla piattaforma, al punto che persone con migliaia di messaggi se ne sono ritrovati solo qualche centinaia nel counter del proprio account.

Via | Thenextweb.com

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: