Facebook Groups per iOS si aggiorna alla versione 5.0

Tutti pronti per il nuovo aggiornamento di Facebook Groups per iOS? Andiamo a vedere tutte le novità della versione 5.0.

E’ arrivato il nuovo aggiornamento di Facebook Groups per iOS. Continuano gli update, in questi giorni sembra che tutte le applicazioni siano uscite dal letargo delle feste natalizie e si stiano dando da fare per lanciare un update dopo l’altro. In questo caso, come abbiamo già anticipato, abbiamo il nuovo aggiornamento di Facebook Groups per iOS: passiamo dunque alla versione 5.0. Non sarà certo un major update, eppure sono state inserite diverse feature nuove e sono stati corretti alcuni bug che potranno fare la gioia degli utenti.

Il nuovo aggiornamento di Facebook Groups per iOS

Facebook Groups per iOS

L'aggiornamento di gennaio 2015 di Facebook Groups per iOS


Se siete fra coloro che stanno testando Facebook Groups, ma non avete ancora ricevuto il nuovo update a causa di un roll out lento in stile bradipo, allora potete sempre andare direttamente sull'App Store e scaricare direttamente l’applicazione dall’App Store in modo da accorciare un po' i tempi.

Se vi ricordate Facebook Groups è quella applicazione relativamente recente che Facebook mette a disposizione di coloro che gestiscono i gruppi. Di base sappiamo che tramite Facebook Groups potremo coordinare tutti i nostri Gruppi in unico posto: da qui potrete creare gruppi, pubblicare foto, link e video, iscrivervi a nuovi gruppi e tenere in generale la situazione sempre sotto controllo.

Dal changelog della versione 5.0 di Facebook Groups per iOS apprendiamo che da adesso in poi sia la velocità che la stabilità della piattaforma sono stati implementati, probabilmente grazie alla correzione di bug e crash di sistema. Ma quello che più interessa agli utenti sono le nuove feature aggiunte e le modifiche a quelle già esistenti: da ora in poi gli amministratore potranno vedere più semplicemente gli utenti bloccati del gruppo e anche le informazioni di base per le richieste di iscrizione; i membri dei gruppi potranno gestire più facilmente le notifiche in quanto sono state semplificate le impostazioni; potrete trovare più velocemente i membri del gruppo; da adesso gli amministratori potranno impedire alle persone di inviare le richieste di iscrizione in modo da semplificare la gestione del gruppo.

Foto | Screenshot multipli dall’App Store

  • shares
  • Mail