Google come Bing... almeno per lo sfondo

Sfondi di Google

Dopo l'annuncio di qualche giorno fa, da oggi il motore di ricerca di Google si presenta in una nuova veste con tanto di immagine di sfondo, in netto contrasto con quella bianca a cui ci eravamo abituati.

In maniera casuale, stando al blog ufficiale, vengono proposte immagini di opere di artisti come Dale Chihuly, Jeff Koons, Tom Otterness, Polly Apfelbaum, Kengo Kuma (隈研吾), Kwon, Ki-soo (권기수) e Tord Boontje, o le foto di Yann Arthus-Bertrand e del National Geographic.

Se si possiede un account Google si potrà cliccare in basso a sinistra su "Cambia immagine di sfondo" per poter scegliere tra una immagine caricata dal computer (tutti a mettere il faccino del proprio pargolo, vero?), dalle proprie foto su Picasa, da una galleria pubblica oppure proposti da Google. Probabilmente tale possibilità destinata solo agli utenti loggati porterà nei database della Big G tante nuove registrazioni (Mossa astuta?).

Così si è presentata l'homepage su Firefox sul mio Mac, mentre in Safari 5 continuava ad essere la classica bianca. Avete provato altre combinazioni browser/Sistema?

Sfondi di Google
Sfondi di Google
Sfondi di Google
Sfondi di Google
Sfondi di Google

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: