Twitter acquisisce la startup indiana ZipDial

Twitter va alla conquista del mercato indiano acquisendo la popolare piattaforma di mobile marketing ZipDial.

La famiglia di Twitter si allarga ancora. Il social network dei 140 caratteri ha appena annunciato di aver acquisito la startup indiana ZipDial, creatrice dell’omonima piattaforma di mobile marketing pensata appositamente per i mercati emergenti, quelli che non possono contare su connessioni veloci e stabili.

ZipDial è stato creato per il mercato indiano, dove gli utenti utilizzano principalmente telefoni cellulari prepagati. Ogni chiamata e sms, va da sé, hanno un costo e questo ha portato alla diffusione capillare degli squilli. Invece di chiamare un amico per avvisarlo che sei arrivato, giusto per fare un esempio, basta fare fargli uno squillo: lui saprà del tuo arrivo senza che nessuno abbia spesso dei soldi.

Da qui l’idea di ZipDial: portare la pubblicità in questo ormai collaudato sistema di squilli. L’azienda fornisce agli inserzionisti degli appositi numeri di telefono a cui gli utenti possono fare degli squilli. A quel punto l’utente, senza aver speso nulla, riceverà un sms coi dettagli dell’offerta pubblicizzata.

In questo modo le aziende sono certe di raggiungere soltanto quella fetta di pubblico realmente interessata all’offerta e i consumatori finali non spendono soldi. E’ un po’ come accade con gli annunci pubblicitari online, personalizzati a seconda delle abitudini degli utenti. Qui, però, l’utente personalizzate gli annunci a suon di squilli col telefono cellulare.

ZipDial, fondata a Bangalore, è diventata popolarissima in India e Twitter, in crescita nel Paese, ha deciso di portare la partnership con l’azienda ha un livello successivo: l’ha acquisita per una cifra, si ipotizza, di circa 30 milioni di euro.

Le due aziende avevano già collaborato in passato, quando Twitter aveva lanciato la possibilità per gli utenti indiani di seguire gli attori indiani su Twitter via sms. Ora il social network dei 140 caratteri potrà continuare a espandersi in India, e non solo, e costituire una presenza importante per il futuro. Quando il Paese riuscirà finalmente ad emergere, Twitter sarà già conosciuto e utilizzato da tutti.

zipdial

Foto | Facebook
Via | ZipDial

  • shares
  • Mail