Una donna segue le indicazioni di Google Maps e viene investita

Una donna segue le indicazioni di Google Maps e viene investita

Per la serie "La tecnologia aiuta, ma non rende più intelligenti".

Una donna, tale Lauren Rosenberg, a Park City (Utah) ha usato Google Maps sul suo Blackberry seguendo le indicazioni per tragitti a piedi per spostarsi da un punto all'altro della città. Incurante del messaggio di Google:

Le indicazioni per tragitti a piedi sono in versione beta.
Presta attenzione – questo percorso potrebbe non disporre di marciapiede o aree pedonali.

è finita in una strada senza marciapiede (Deer Valley Drive, aka Utah State Route 224) ed è stata investita.

La donna ha seguito tranquillamente le indicazioni del suo smartphone, anche se di sicuro avrà notato che la strada non era adatta al tragitto pedonale. Ora ha citato Google e chiede un risarcimento di 100.000 dollari. Dubito che potrà arricchirsi dalla vicenda...

Via | Tech.fortune.cnn.com

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: