Su Facebook aumentano i post con video e il News Feed si adegua

Facebook ha annunciato orgoglioso che a livello mondiale i contenuti video sono cresciuti del 75%, fattore che ha contribuito a cambiare il News Feed.

Facebook è molto soddisfatto di sé: pare che la condivisione dei video da parte degli utenti sia salita alle stelle nel corso degli ultimi anno. Il numero di video postati dagli utenti è salito del 75% a livello mondiale e del 94% negli Stati Uniti. Questo almeno è quanto rivelato dal social network blu di Mark Zuckerberg. Sul blog di Facebook, infatti, è comparso un post che ha annunciato che il numero di video nel News Feed degli utenti è salito di 3.6 volte nel corso dell'ultimo anno. Sì, ma si intendono anche i video pubblicitari? Perché non vale contare anche quelli.

Facebook e l'incremento dei video sulla piattaforma


Facebok video

Nel corso dell'ultimo anno Facebook ha cercato di incrementare i contenuti visivi, soprattutto per quanto riguarda i video. In solo un anno il numero di video postati per utente è aumentato del 75% (94% se siamo negli Stati Uniti). E con il fatto che la gente ha cominciato a creare, postare e condividere di più i video, ecco che inevitabilmente anche la composizione del News Feed è cambiata.

Negli Stati Uniti, ogni giorno le persone guardano almeno un video al giorno e il 76% degli utenti americani sostiene di usare Facebook per cercare i video che poi guarderanno o addirittura che qui scoprono i video che poi guarderanno. YouTube, comincia a tremare! Non è certo un mistero il fatto che Facebook voglia incrementare ulteriormente il settore dei video.

Ma a chi interessa tutto ciò? Beh, di sicuro ai singoli utenti che possono così capire l'evoluzione del loro News Feed. Tuttavia soprattutto gli inserzionisti sono particolarmente interessati alla questione, senza dimenticare anche i creatori di contenuti, coloro insomma che devono valutare dove postare il loro lavoro o i loro messaggi pubblicitari. Però c'è un fattore da tenere in considerazione, nel post non se ne fa cenno: queste interazioni con i video comprendono anche i video in autoplay? Perché secondo me bisognerebbe distinguere fra interazioni volontarie, quindi io utente che vedo quel post con quel video e vado a dargli un'occhiata perché mi interessa e interazioni involontarie, quindi i video in autoplay che mi si aprono in automatico nel News Feed. In quel caso, infatti, non c'è alcuna intenzionalità da parte mia di interagire con quel video, quindi non dovrebbe valere nel conteggio totale. A proposito, se siete stanchi dei video in autoplay su Facebook, ricordatevi della nostra guida che vi spiega nel dettaglio come disattivare questa feature.

Via | VentureBeat

  • shares
  • Mail