WhatsApp a quota 700 milioni di utenti attivi e 30 miliardi di messaggi giornalieri

Crescita spaventosa per WhatsApp in soli cinque mesi: ecco tutti i datti sull'app di Mark Zuckerberg

whatsapp successo

WhatsApp riceve costantemente critiche, e molto spesso meritate, ma continua ad essere il servizio di messaggistica istantanea più usato del momento: successo, quest'ultimo, che dimostra quanto sia difficile, per la concorrenza, scalzare i marchi più noti, anche se si offre qualcosa in più (pensate a Telegram, oppure a WeChat e a molti altri servizi: sono tutte app che hanno il loro perché e che non meritano certo un divario così evidente dall'app ora di proprietà di Mark Zuckerberg).

A confermare i dati del successo di WhatsApp è stato il CEO dell'azienda Jan Koum: su Facebook - dove sennò? - ha infatti comunicato che gli utenti attivi al mese sono arrivati a quota 700 milioni e i messaggi giornalieri inviati tra un utente e l'altro sono pari a 30 miliardi; insomma, parliamo di grandi cifre e, di conseguenza, di grandi soddisfazioni per Mark Zuckerberg, che in tempi non sospetti aveva proprio confessato le sue ambizioni sul progetto.

La crescita di WhatsApp


utenti attivi whatsapp

La crescita è davvero notevole, e questo grafico di Business Insider lo dimostra chiaramente: solo ad agosto 2014, infatti, il servizio era riuscito a superare i 600 milioni, e in soli cinque mesi è riuscito ad arrivare a ben 700, con un aumento di ben 100 milioni dell'utenza attiva, che avrà senz'altro gradito l'arrivo delle chiamate VOIP. Ora a Zuckerberg e al suo team, la sfida di monetizzare questi dati e iniziare a guadagnare, possibilmente senza peggiorare l'esperienza utente.

Via | Profilo Facebook di Jan Koum

  • shares
  • Mail