Instagram: l'industria manifatturiera dell'India ha bisogno del social network

Sembra proprio che l'industria manifatturiera indiana abbia bisogno di Instagram. Andiamo a vedere come e perché.

A quanto pare l'industria manifatturiera dell'India ha bisogno di Instagram per poter crescere ulteriormente. Dunque, tutto nasce indirettamente con l'ultima, strategia mossa del social network fotografico appartenente a Facebook: stiamo parlando della grande operazione di pulizia che ha portato all'eliminazione degli account fake e alla diminuzione dello spam. Fra gli utenti era scattato il panico, il crollo dei follower non ha fatto piacere soprattutto ai vip che hanno visto letteralmente crollare il numero dei loro seguaci (e la loro autostima presumo). Ma questa grande operazione di repulisti ha portato a un effetto collaterale molto interessante soprattutto per alcune donne imprenditrici indiane: eliminando gli account fake, adesso ci sono margini di crescita più ampi su Instagram.

Instagram e la crescita dell'industria manifatturiera in India


India

A quanto pare l'industria manifatturiera in India è un settore in forte crescita: pensate che il 40% degli imprenditori in questo settore è rappresentato da donne. Instagram è un ottimo strumento di marketing, quindi le donne imprenditrici indiane potrebbero utilizzarlo al meglio per promuovere i loro prodotti in modo che tutto il mondo possa vederli.

Altro fattore da tenere in considerazione è che un quarto della popolazione femminile indiana è su Instagram: quindi si tratta semplicemente di migliorare il loro utilizzo di Instagram a livello imprenditoriale e non solo personale, per implementare la loro attività. Secondo un rapporto di McKinsey & Company inerente proprio il settore manifatturiero indiano, questo settore potenzialmente potrebbe crescere di mille miliardi entro il 2025, creando fino a 90 milioni di posti di lavoro.

Questo settore comprende diversi tipi di prodotti: parti elettroniche, vernici, accessori, tessuti indiani e tanto altro ancora. Diciamo che Instagram diventa la vetrina ideale per mostrare questi prodotti, se usato correttamente può garantire forme di pubblicità interessanti e di alta qualità anche a livello mondiale, ma deve essere utilizzato bene. Come dicevamo, questo è solo un effetto collaterale delle grandi pulizie di Instagram, chissà quanti altri effetti inaspettati avrà? Che ne dite? Secondo voi Instagram può aiutare veramente questo settore?

Via | Forbes

Foto | kkoshy

  • shares
  • Mail