Twitter rimuove le statistiche dall’app per iOS

Nessuna spiegazione, nessun annuncio. Le statistiche sono sparite da iOS dal giorno alla notte. Passo indietro definitivo?

statistiche twitter


Pochi giorni l’introduzione delle statistiche nell’applicazione ufficiale per iOS, il social network dei 140 caratteri ha fatto dietro front. A sorpresa, senza annunci né comunicazioni agli utenti, Twitter ha rimosso del tutto la funzione dall’app.

Le prime segnalazioni degli utenti sono cominciate ad arrivare su Twitter già il 24 dicembre, poche ore dopo l’introduzione della nuova funzionalità, ma è solo in queste ultime ore che si è notato come non si trattasse di un semplice disservizio, ma di una rimozione totale.

I canali ufficiali latitano, il sempre attivo Ian Chan di Twitter tace e gli utenti si stanno giustamente chiedendo il perchè di questo passo indietro, specie in un periodo di festa come il Natale - periodo in cui si lascia per un po’ il lavoro alle spalle e ci si può dedicare con maggiore attenzione ai social network.


Conoscendo Twitter, sappiamo che l’introduzione della nuova funzionalità su iOS - presto anche su Android - non era certamente una fase di test. Il social network sperimenta novità ogni giorno, ma riserva gli annunci e le presentazioni soltanto per le funzioni che hanno superato la fase di test e possono finalmente essere estese a tutti gli utenti.

L’ipotesi più plausibile è che le statistiche su iOS necessitavano di qualche ritocco e Twitter abbia quindi deciso di rimuoverle e rimettersi al lavoro sulle stesse.


Ad oggi, tre giorni dopo, tutto tace. Le statistiche, comunque, restano accessibili anche da mobile a questo indirizzo.

  • shares
  • Mail