Google Chrome per desktop, arriva la compressione dati come su smartphone e tablet

Anche su Chrome per desktop potrebbe arrivare ben presto la compressione dei dati

google chrome desktop

Se usate Google Chrome con il vostro smartphone o tablet, sapete bene di cosa stiamo parlando: la compressione dati permette, in estrema sintesi, di risparmiare sul consumo e dunque di non sprecare i dati che avete a vostra disposizione, facendovi rientrare, di conseguenza, nei limiti della promozione da voi scelta. Tutto questo sarà possibile anche su Google Chrome per desktop, visto che il colosso di Mountain View sarebbe al lavoro da parecchio tempo sulla funzione: non sappiamo quando sarà ufficializzata, ma è sicuro che verrà attivata.

La compressione dei dati su Google Chrome per desktop non è certo una grandissima novità, visto che in genere tutti hanno una Wi-Fi e quindi non ci sono limiti di alcun tipo; immaginate soltanto, però, quanto potrebbe tornare utile, nel caso, questa nuova estensione del browser a tutti coloro che usano una chiavetta o una connessione ADSL a consumo: ancora una volta, dunque, Google lavora per migliorare l'esperienza dell'utente, e lo fa portando a casa dei buoni risultati.

Vi ricordiamo, tra l'altro, che Google è anche uno dei protagonisti del famoso Project Loon, che ha come obiettivo quello di portare Internet nei Paesi in cui ancora non c'è: ci sono stati dei problemi, certo, ma lo scopo è nobile (anche se l'azienda non è certo un'associazione filantropica e ha dei chiari obiettivi commerciali). Quella della compressione dati su Google Chrome per desktop, insomma, è solo una quisquilia rispetto a tutto il resto: vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più.

Via | Smartandroid.de

  • shares
  • Mail