Adsense Insider dicembre 2014, i consigli di Google per il nuovo anno

Dritte chiare e riassunto efficace di tutti i cambiamenti di Google Adsense nei consigli di dicembre 2014

google adsense

I consigli di Google Adsense per il prossimo anno sono molto interessanti, visto che riassumono in maniera semplice ma efficace tutti i cambiamenti apportati alla piattaforma nel 2014 e quindi le dritte da seguire per aumentare i vostri guadagni dopo aver ottimizzato il sito a dovere. Veniamo subito al dunque.

Google inizia dalle novità multischermo, su cui ci siamo soffermati diverse volte nel corso della nostra rubrica su Adsense: sapete bene che ormai le unità pubblicitarie devono adattarsi ai diversi tipi di display e che Google premia parecchio gli annunci di questo tipo.

"Le unità pubblicitarie reattive possono aiutarti a offrire un'esperienza utente ottimale su tutti i dispositivi (computer, telefoni, tablet). Per semplificare il codice e consentirti di risparmiare tempo e lavoro, il codice dell'annuncio reattivo adatta automaticamente le dimensioni dell'unità pubblicitaria al layout della pagina. [...] Non hai mai eseguito ottimizzazioni per più dispositivi? Le Linee guida per l'ottimizzazione per più dispositivi AdSense possono aiutarti a creare o a migliorare il tuo sito web per dispositivi mobili. Per consultare risorse più tecniche sullo sviluppo di un sito web ottimizzato per i dispositivi mobili, visita il sito didattico Web Fundamentals e il sito Web Starter Kit".

Subito dopo Google passa ad analizzare i cambiamenti che hanno interessato le diverse unità pubblicitarie, soffermandosi sul fatto che ormai è possibile personalizzarle con le dimensioni che si preferiscono (un cambiamento eccellente per coloro che non hanno layout standard):

"I formati di unità pubblicitarie personalizzati per il sito web ti offrono la flessibilità necessaria per creare annunci e un sito perfettamente adatti al tuo segmento di pubblico. Ora sono disponibili 434.216 nuove opzioni di unità pubblicitarie che funzionano esattamente come i rispettivi omologhi di dimensioni standard. [...] Aumenta la flessibilità delle unità pubblicitarie grazie ai nuovi formati Billboard (970 x 250) e Portrait (300 x 1050). Consulta il blog per scoprire in che modo questi formati possono consentirti di raggiungere un maggior numero di inserzionisti e, al contempo, di migliorare l'esperienza utente e il livello di coinvolgimento sul tuo sito".

Approfondisci: meglio un blog generalista o un blog di nicchia per Google Adsense?

Adsense Insider di dicembre 2014 termina con una serie di consigli legati all'account Adsense e alla toolbar; vi riportiamo soltanto quelli più importanti:



  • Desideri conoscere l'impatto del blocco di determinate categorie di annunci sulle entrate generate dal tuo sito? Ora puoi eseguire test A/B, senza modificare il codice degli annunci, per individuare le impostazioni delle categorie di annunci più adatte alle tue esigenze.

  • Consultazione dei dati di Google Analytics nella Google Publisher Toolbar

  • È ora possibile visualizzare i dati Google Analytics relativi ai visitatori nella Google Publisher Toolbar. Scopri come installare la Google Publisher Toolbar e utilizzare i dati forniti da Google Analytics mentre navighi nelle pagine del tuo sito web.

  • L'uso dei prodotti Google in WordPress è diventato un gioco da ragazzi. Collega il tuo sito WordPress al tuo account AdSense, disponi gli annunci con facilità e verifica la visibilità della tua pagina con il Google Publisher Plugin.



Via | Google Adsense

  • shares
  • Mail