Twitter, differenza fra tweet pubblici e tweet privati

Vi siete mai chiesti quale sia la differenza fra un tweet pubblico e uno privato su Twitter? Andiamo a scoprirlo insieme.

Twitter tweet

Esattamente come su Facebook ci sono post pubblici e privati, anche su Twitter ci sono tweet pubblici e privati. Soprattutto quando si comincia a muovere i primi passi nel mondo del social network cinguettante, è bene conoscere queste differenze basilari, soprattutto per tutelare al meglio la nostra privacy. Quando ci si iscrive su Twitter per la prima volta, al termine del format, viene chiesto se mantenere i tweet pubblici, impostazione predefinita di default per l'account o se proteggerli e renderli privati. E' bene sapere prima di procedere nella scelta, che se si decide di proteggere i propri tweet, si dovrà in futuro approvare manualmente tutti gli utenti che possono visualizzare i nostri tweet.

Differenze fra tweet pubblici e privati su Twitter

Per quanto riguarda la visualizzazione dei tweet pubblici e privati su Twitter, anche qui ci sono delle nette differenze. I tweet pubblici, quelli impostati di default, possono essere visibili a tutti gli utenti, che abbiano o meno un account Twitter. Se si opta per i tweet protetti, ecco che questi diventeranno visibili solamente a quei follower su Twitter che avrete approvato.

Da segnalare una cosa, forse non sempre ben chiara: se partite con post pubblici e poi ad un certo punto decidete di renderli protetti modificando le Impostazioni, ecco che i tweet postati fino a quel momento rimarranno per sempre pubblici e cercabili da tutti, le nuove impostazioni varranno solamente per i tweet pubblicati dopo l'aggiornamento delle impostazioni.

Ma a cosa serve scegliere di proteggere i tweet su Twitter? Beh, magari volete tenere sotto controllo chi legge questi aggiornamenti. Vale sempre la pena di ricordare che se posterete tweet protetti, gli utenti dovranno per forza diventare vostri follower se vorranno leggerli e ogni richiesta dovrà prima essere approvata da voi. Questo vuol dire che i tweet saranno visibili solamente per gli utenti scelti da voi stessi e non verranno visualizzati né nella ricerca di Twitter né su quella di Google. Inoltre va da se che gli altri utenti non potranno ritwittare questi tweet privati. Altra particolarità è che coloro che non ti seguono non potranno visualizzare le risposte al tweet e non potrete neanche condividere link con questi tweet, a meno che non dobbiate condividerli con quei follower che avete precedentemente autorizzato.

Foto | opensourceway

  • shares
  • Mail