Google Traduttore, arriva la traduzione istantanea dopo l'acquisizione di WordLens?

Google acquisisce WordLens e si aprono grandi orizzonti davanti al servizio di traduzione

worldlens google

Google Traduttore potrebbe compiere passi da gigante dopo l'acquisizione di WordLens: per chi non ne fosse ancora a conoscenza, si tratta di un'azienda che offre un servizio di traduzione istantanea tramite l'uso della fotocamera (insomma, se fate una foto a una locandina o a un'insegna che presenti delle scritte, potrete ottenerne la traduzione senza dover ricorrere alla trascrizione del messaggio). Non c'è stato ancora alcun annuncio ufficiale da parte di Google, ma ci sembra scontato che l'azienda sia interessata a un'evoluzione in tal senso del suo servizio, anche perché, dopo l'acquisizione, l'applicazione WordLens è diventata gratuita su Google PlayStore.

Il servizio potrebbe essere del tutto simile a quello di Wordlens: impegnandosi per migliorare il riconoscimento del testo, Google potrebbe consentire agli utenti di avere una traduzione di testi che compaiono anche su fogli di carta non molto leggibili o su fotografie e materiali di vario tipo. Sarebbe un grande passo in avanti per un servizio - il noto Google Translate - che non lascia affatto a desiderare (la traduzione precisa di un testo - come sapete - è più un'utopia che un'impresa). Ma non è finita qui.

Approfondisci: Youtube sta testando una feature per trasformare i video in GIF animate

Sappiamo pure che Google è al lavoro su una traduzione in tempo reale di due o più lingue: un brevetto che faceva intendere che l'azienda stesse lavorando su un servizio del genere è stato depositato qualche settimana fa, quindi non dovrebbe trattarsi di un'indiscrezione senza fondamenta. Come sempre, vi terremo aggiornati, qualora ci fossero news importanti su questi nuovi servizi.

Via | Android Police

  • shares
  • Mail