Liste su Twitter: cosa sono, come crearle e a cosa servono

Che cosa sono le liste su Twitter? Come si fa a crearle? Quanti tipi di liste esistono? Ma soprattutto: a cosa servono le liste su Twitter.

Avete notato che alcuni account su Twitter accanto a tweet, following, follower e preferiti hanno anche la dicitura liste? Cosa sono queste liste su Twitter? A cosa servono? Come crearle? Detto in soldoni le liste di Twitter sono semplicemente degli elenchi dove poter inserire i profili degli utenti che stiamo seguendo. Quando inseriamo un utente che seguiamo su queste liste, non è che i suoi tweet non verranno più visualizzati nella nostra Timeline, anzi: troveremo i suoi tweet sia sulla Timeline che nella lista. Per esempio potete creare una lista di utenti/colleghi, una lista dedicata alle news e via dicendo. Potrete inserire un utente su più liste e per vedere i tweet di quella lista basta cliccarci sopra. E su di esse non ci sono i tweet sponsorizzati

Liste su Twitter: come crearle e tipi


Twitter account Crea lista

A dire il vero creare una lista su Twitter è abbastanza semplice. Prima di tutto entrate su Twitter col vostro account, cliccate sulla foto in alto a sinistra e nel menu a tendina cliccate su Liste. A questo punto si apre una nuova schermata dove a destra troverete Crea nuova Lista. Cliccateci sopra, vi verrà chiesto se rendere la lista Pubblica, visibile quindi a tutti o Privata, visibile solo da chi la crea. A questo punto salvate la lista e adesso accanto a tweet, following, follower e preferiti troverete la sezione liste.

Ora dovrete solamente aggiungere gli utenti alla vostra lista: appena creata compare la schermata Trova persone da aggiungere alla tua lista, se già avete un'idea di chi aggiungere, fatelo. Se volete aggiungere persone in un secondo momento, ecco che quando vi trovate nel suo profilo, dovete andare a cliccare l'icona dell'ingranaggio e cliccare sull'opzione Aggiungi o rimuovi dalle liste e selezionare le liste a cui aggiungerlo.

Twitter account Crea lista aggiungi

Come dicevamo prima, quando create una nuova lista vi verrà chiesto se renderla pubblica o privata. Se la rendete Pubblica potrà essere seguita anche da altri utenti, ma c'è di più. Potete anche decidere di iscrivervi alla lista pubblica di un altro utente. Se lo farete, ecco che la lista in questione comparirà anche nel vostro elenco liste. Iscrivervi alla lista di un altro utente è facile: andate sul suo profilo, cliccate su Altro, poi andate su Liste, selezionate quella a cui iscrivervi ed è fatta.

Le liste Private, invece, saranno visibili solamente a chi crea la lista, gli altri utenti non possono vederle. Magari avete un hobby particolare che non richiede di essere condiviso con altri. Ovviamente gli utenti inseriti nelle liste private non ricevono notifiche, cosa che invece accade nelle liste pubbliche. Diciamo che torna utile quando non volete scontentare nessuno e seguite il mondo, ma siete magari interessati solamente ad alcune persone: ecco che le liste private tornano utili.

  • shares
  • Mail