Google Santa Tracker, al via l’inseguimento di Babbo Natale di Mountain View

Mentre la partnership tra Microsoft e il NORAD continua, il Google Santa Tracker è più vivo che mai: ecco le novità di quest'anno.

Anche quest’anno Google mantiene fede alla tradizione e lancia la versione riveduta e corretta del Santa Tracker, l’app che da anni ci permette di seguire Babbo Natale nel suo viaggio da una parte all’altra del Mondo.

Per il terzo anno consecutivo, Mountain View dovrà fare a meno del NORAD, il Comando di Difesa Aerospaziale del Nord-America che ha preferito stringere una partnership con Microsoft per il viaggio ufficiale di Babbbo Natale secondo la tradizione statunitense.

Mancano ancora 22 giorni alla partenza di Babbo Natale, ma il villaggio di Natale ha ufficialmente aperto i battenti e il divertimento non è riservato solo ai più piccoli: ogni giorno verrà pubblicato un nuovo contenuto, video e giochi che promettono di tenerci incollati allo schermo, che si tratti di quello del nostro computer, smartphone o addirittura tv.

Sì, perchè anche quest’anno Google Santa Tracker è disponibile non soltanto via desktop, ma anche tramite l’applicazione ufficiale per dispositivi Android e, tramite quest’ultima, anche sui nostri televisori grazie al supporto a Chromecast.

Da oggi fino al prossimo 24 dicembre, quando Babbo Natale comincerà il viaggio per la consegna dei regali, Google sbloccherà nuovi contenuti e vi permetterà di muovervi nel villaggio virtuale dell’anziano barbuto più famoso del Mondo.


Via | Google Blog

  • shares
  • Mail