Facebook: 5 feature che renderebbero migliore il social network

Che ne dite se andiamo a vedere cinque feature di Facebook che renderebbero migliore il social network di Mark Zuckerberg, ma che per qualche motivo non sono ancora presenti?

Facebook Mark Zuckerberg

C'è un modo per rendere migliore Facebook? Certo che sì, anzi, ce ne sono tanti. In questo caso andiamo a vedere cinque feature che renderebbero migliore Facebook, ma che purtroppo mancano. Certo, dopo aver visto Ello non mi lamenterò mai più di Facebook... no, non è vero, mi lamento, in questi giorni ha dei notevoli problemi di caricamento e si impalla di continuo, quindi Mark vedi di provvedere al più presto... Facebook si è notevolmente trasformato dai suoi esordi e in meglio, sia per quanto riguarda la grafica che le numerose attività che possiamo compiere sul social network che per quanto concerne il discorso della privacy, però obiettivamente dall'inserimento del pulsante Mi piace 2009 non è che abbiamo avuto chissà che novità. Sì, ok, gli sticker nei Commenti, cosa che però non ha soddisfatto tutti gli utenti.

Come potrebbe migliorarsi Facebook?

Per Facebook è diventato imperativo migliorarsi, i giovani adesso preferiscono altre realtà come Snapchat e persino un Tumblr o un Pinterest sono in crescita per quanto riguarda il numero di nuovi utenti attivi mensilmente. E per fare ciò Facebook deve per forza inserire nuove feature che siano appetibili per gli utenti. Ecco dunque cinque feature che tragicamente mancano su Facebook, ma che renderebbero il social network un posto migliore:


  1. dare agli utenti un maggior controllo delle notifiche: il problema sono le fastidiose notifiche fantasma. A volte Facebook sembra impazzire, ci propone notifiche doppie o triple dello stesso evento o commento oppure ci propone notifiche di post vecchissimi. Questo significa farci vedere notifiche su notifiche tutto il santo giorno, anche quando in realtà non c'è nulla di nuovo da vedere. A questo proposito Facebook potrebbe migliorarsi dando agli utenti un maggior controllo sulle notifiche che riceviamo
  2. darci la possibilità di scegliere in maniera definitiva in che ordine vedere la cronologia dei post sul News Feed: abbiamo già spiegato come fare per vedere i post recenti sul nostro News Feed al posto di quelli definiti come Notizie Principali, ovvero quelle che Facebook reputa più importanti. Pessima cosa, in questo modo si perdono la metà dei post dei nostri amici. Il guaio è che anche se selezioniamo Visualizzazione delle notizie più recenti, periodicamente Facebook decide di testa sua di togliere questa impostazione, costringendoci ogni volta a tornare manualmente sulle notizie più recenti. E' una cosa antipatica, quindi Facebook nelle Impostazioni dovrebbe darci la possibilità di scegliere l'opzione preferita senza che questa ci venga cambiata a suo piacimento
  3. permetterci di formattare commenti e messaggi: non intendo modificarli per correggere errori, almeno quello lo possiamo fare. No, si intende darci la possibilità di modificare lo stile, magari consentendoci di usare il grassetto e il corsivo. In questo modo anche quando scriviamo dei post fiume chilometrici possiamo sottolineare le parole chiave e invogliare in questo modo gli altri utenti alla lettura
  4. migliorare la applicazioni mobile: tutte, non solo quella principale di Facebook, ma anche Slingshot, Paper, Poke, Rooms e Camera. Lo dicono le stesse recensioni degli utenti, se andate sull'App Store guardate la misera raccolta di stelline per queste applicazioni. Al momento l'unica applicazione degna di questo nome è Paper, tutte le altre sono decisamente da migliorare dal punto di vista grafico
  5. permettere alle persone di creare feature all'interno dell'applicazione: Facebook continua a produrre applicazioni standalone, probabilmente per far vedere agli inserzionisti e azionisti che gli utenti amano Facebook e scaricano tantissime sue applicazioni sui device, tuttavia sarebbe meglio avere meno applicazioni standalone e più feature all'interno di Facebook. In questo modo passeremmo più tempo su Facebook senza intasare inutilmente la memoria dei nostri smartphone con mille applicazioni diverse. Facebook deve concentrarsi sul creare contenuti che possano essere condivisi all'interno dell'applicazione principale piuttosto che creare app alternative ad altre già esistenti, vedi per esempio Slingshot vs Snapchat

Via | Business Insider

Foto | cleveredfool

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: