Google Chrome includerà il plugin Flash

Google Chrome includerà il plugin FlashChiunque apra per la prima volta un nuovo browser sul proprio computer sa che uno dei primi passi da fare per iniziare la navigazione è quello di scaricare e installare il plugin Flash distribuito da Adobe, con il quale riuscire poi a vedere tutte le animazioni presenti sul web che necessitano la sua presenza.

Mentre il dibattito su HTML5 è sempre più fervente e gente come Steve Jobs si scaglia contro Flash, Google ha deciso di rendere tale meccanismo automatico una volta e per tutte, rilasciando un aggiornamento nel canale dev di Chrome che comprende il plugin Flash.

Le ragioni della decisione consistono nella possibilità di garantire la presenza della versione sempre più aggiornata del plugin grazie all'updater presente nel browser, che in futuro potrebbe estendere la propria sandbox anche a Flash con la collaborazione tra Google e Adobe.

Potrà forse sembrare anacronistica come mossa, ma devo dire che non mi dispiace affatto l'idea di avere un elemento almeno per ora indispensabile come il plugin Flash sempre aggiornato e presente nella distribuzione stessa del browser, senza doversi preoccupare di nient'altro. E voi che ne pensate?

Via | Lifehacker.com

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: