Anthony Noto: il #fail via DM del CFO di Twitter rivela una possibile acquisizione

Un DM inviato come tweet pubblico scatena la presa in giro ad Anthony Noto, CFO di Twitter.

TechCrunch Disrupt NY 2013 - Day 3

Un normale messaggio di lavoro, inviato però a oltre 9.000 follower invece del destinatario del messaggio diretto che Anthony Noto, CFO di Twitter, avrebbe voluto inviare nella giornata di ieri.

Nel suo tweet, pubblico per errore, Noto ha infatti affermato di "avere un piano" e di credere di "doverli comprare": gli occhi vigili della rete hanno ovviamente pensato a una possibile acquisizione in cantiere presso Twitter, cosa che di per sé non stupisce più di tanto.

Più che altro, quindi, divertono i connotati della vicenda, all'interno della quale una delle figure principali di Twitter ha sbagliato clamorosamente a usare il social network, scatenando l'onda di prese in giro e #fail anche al di fuori di esso.

Del resto, è più che comprensibile il voler essere aziendalisti, ma fino a un certo punto: perché usare i messaggi diretti di Twitter, quando immaginiamo che anche Noto e i suoi colleghi abbiano a disposizione un mezzo chiamato email?

Il messaggio


Per i più curiosi, ecco il messaggio apparso sul feed di @anthonynoto:

noto-tweet

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail