Miro Video Converter, utile strumento open source per OS X e Windows

Miro Video Converter

In questi giorni c'è stato un grande fermento attorno allo sviluppo di Miro, il popolare riproduttore multimediale open source della Partecipatory Culture Foundation: è stata infatti rilasciata la versione 3.0 (come già visto su Ossblog.it) che aggiunge tra le altre funzionalità il supporto ai sottotitoli. Ma non è esattamente di questo che voglio parlare.

Nell'e-mail inviata a curiosi, sviluppatori e utenti per annunciare Miro 3.0 è stato presentato anche Miro Video Converter: si tratta di un tool concepito per convertire i propri video in modo da renderli compatibili con device come iPhone, iPod Touch, PSP e smartphone con Android. Disponibile solo per OS X e Windows, è molto semplice da usare.

Miro Video Converter consiste essenzialmente di una GUI – che supporta il drag'n'drop – per un rapido controllo delle tipologie di conversione dei video: l'installazione (sebbene la grafica ricordi vagamente Windows 3.1) è rapidissima e non ci sono molte feature da controllare. I formati selezionabili sono preconfigurati: basta attendere che abbia finito.

Miro Video Converter





  • shares
  • Mail