Facebook: ecco perché consuma tanta memoria sul nostro iPhone

C'è un sistema per evitare che Facebook consumi così tanta memoria sul nostro iPhone? Beh, diciamo che Mark Zuckerberg e il team di sviluppatori ci stanno lavorando su.

Mark Zuckerberg

Se utilizzate regolarmente l'applicazione di Facebook sul vostro iPhone, avrete di sicuro notato che consuma tanta memoria sul vostro smartphone, occupando sempre più spazio di archiviazione sul dispositivo. Matthew Stuart di Business Insider si è reso conto che in effetti Facebook continua ad espandere la quantità di memoria usata sul suo iPhone in quanto Facebook ha il cattivo vizio di aprire i link che si trovano all'interno dell'applicazione sul proprio browser interno invece di utilizzare un browser esterno come un Chrome o un Safari. E Facebook ha creato la sua applicazione appositamente così, in modo che ogni volta che apriamo una pagina web postata da un amico sull'app essa viene in toto immagazzinata sul dispositivo. Questo è un bel problema dal momento che le pagine che visitiamo di più occupano gradualmente sempre più spazio, il che vuol dire consumare memoria e spazio di archiviazione.

Come fare per evitare che Facebook consumi così tanto spazio di archiviazione?

Questo problema è ben noto a Facebook, il quale ha detto a Business Insider che in realtà stanno lavorando per trovare il giusto equilibrio fra il salvare i contenuti nella cache dell'applicazione e il fare girare l'app più fluidamente. Va bene salvare i dati quando gli utenti tornano a guardare un particolare contenuto più di una volta, ma bisogna anche non intasare tutto lo spazio di archiviazione dello smartphone.

Facebook ha così spiegato: "Foto e video rappresentano la maggior parte dei dati che memorizziamo e abbiamo rilasciato un recente aggiornamento per fare in modo che quando eliminiamo le vecchie foto dal dispositivo questi non vengano più utilizzati. Abbiamo anche fatto un aggiornamento in v18 della nostra applicazione per cancellare le pagine web finite nella cache dopo che la web page cache raggiunge i 25 megabyte".

Tuttavia se siete a corto di spazio sul vostro iPhone, potete pensare di prendere in considerazione l'utilizzo di Facebook sul browser del vostro smartphone in modo da fare aprire i link sul browser esterno in questione e non all'interno dell'applicazione di Facebook. Altra soluzione sarebbe quella di disinstallare e reinstallare solo Facebook quando vi sembra che stia intasando troppo il vostro storage o spazio di archiviazione. Questo in attesa che Mark Zuckerberg trovi una soluzione migliore per risolvere il problema.

Via | BGR

Foto | jaxxxerockwell

  • shares
  • Mail