18 estensioni per Firefox che fanno risparmiare denaro


Alla faccia dei governi centroeuropei che vogliono male a Firefox, Four Past Four ha pubblicato un'interessantissima lista di add-on del browser di punta della Fondazione Mozilla.

Cosa hanno in comune le 18 estensioni elencate nel post? Tutte, in un modo o nell'altro, fanno risparmiare. Grazie ad esse, Firefox diventa non solo uno dei browser più sicuri (checché se ne dica) in circolazione, ma anche uno dei più "convenienti". Vediamo insieme quali sono le più interessanti della lista, considerando che non tutte quelle segnalate da Four Past Four possono far gola a un utente italiano del web.

Senza dubbio Amazon è un sito sinonimo di e-commerce anche dalle nostre parti. Ookong è un add-on che lavora strettamente in simbiosi con il grande sito americano: permette di tenere automaticamente traccia delle variazioni di prezzo di un oggetto in vendita e di notificare il potenziale acquirente di un eventuale sconto o di calo del prezzo finale.

Se volete aprire un vostro sito web, invece, prima di comprare un dominio fate un giro sull'estensione UpName Expired Domains Search, che si occupa di segnalarvi i domini scaduti o cancellati al prezzo più conveniente e dai nomi più accattivanti. In alcuni casi può essere un vero toccasana.

Eppure, per quanto siano ingegnose queste ed altre estensioni nella lista, nessuna è saggia come TimeTracker. Ben consapevoli di come il tempo sia denaro, gli sviluppatori di questo add on non hanno fatto altro che realizzare un semplice strumento che calcoli la durata delle vostre sessioni di navigazione con Firefox. Non si ha idea dei benefici sul lavoro e nella vita che si possono ricevere con una maggiore coscienza del tempo che trascorriamo sul web, in effetti.

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: