WhatsApp diventa più sicuro con un nuovo codice crittografato

Non è stato ancora pubblicato l'aggiornamento, ma un nuovo codice crittografato renderà le vostre conversazioni su WhatsApp decisamente più sicure

whatsapp privacy

Proprio ieri vi parlavamo del successo di Line in termini di chiamate effettuate dall'utenza e oggi siamo qui a parlarvi di un altro servizio di messaggistica istantanea: si tratta di WhatsApp, fiore all'occhiello dell'azienda di Mark Zuckerberg e sicuramente protagonista dei suoi prossimi investimenti; pare, infatti, che tra non molto sarà apportato un grande aggiornamento a tutto il servizio, visto che il team di Zuckerberg ha lavorato a stretto contatto con Open Whisper System per la realizzazione di un codice di crittografia open source.

Non abbiamo ancora a disposizione tutti i dettagli su questa novità che ha coinvolto WhatsApp, ma sappiamo bene quali sono i risultati: la compagnia ha realizzato, in estrema sintesi, un codice che non consente a nessuno di avere accesso ai messaggi, non solo al team WhatsApp ma anche alle autorità, che quindi non potranno decifrarli qualora dovessero averne bisogno (da una parte, non è un bene, ma, dall'altra, con lo scandalo Datagate tutt'altro che dimenticato, lo è eccome).

Approfondisci: scopri tutte le novità di Google Now

Recentemente WhatsApp ha fatto molto discutere per questioni di privacy, visto che ha introdotto la tanto contestata spunta blu, oggi disattivabile soltanto attraverso un particolare procedimento: come privacy, insomma, non siamo proprio al meglio, nonostante il servizio di Zuckerberg sia comunque affidabile (anche a fronte dei milioni di utenti che si trova a gestire giorno dopo giorno). Il codice crittografato non è stato ancora introdotto, ma vi aggiorneremo subito non appena avremo ulteriori aggiornamenti in merito.

Via | Phone Arena

  • shares
  • Mail