Line a quota 15 miliardi di chiamate gratuite, il servizio è un successo

Grandi soddisfazioni per Line, che si conferma un servizio di Instant Messaging davvero completo

line

Line non è certo un servizio sconosciuto e, per quanto WhatsApp sia ancora leader indiscusso nel mercato dell'Instant Messaging, sappiamo bene che ha delle potenzialità enormi, un po' come altri servizi (pensiamo a Viber, Skype e non solo). I dati recentemente diffusi dall'azienda confermano quanto abbiamo scritto e fanno davvero ben sperare sul futuro del servizio: anche se WhatsApp è arrivato a quota 600 milioni di utenti attivi, è Line che fa registrare grandi dati relativamente alle chiamate gratuite in VoIP, arrivate, pensate, a ben quindici miliardi dal giorno del lancio (2011).

A Line non manca nulla, visto che offre tutti i servizi di qualsiasi applicazione di Instant Messaging; questo, però, non basta e l'azienda ha infatti assicurato che continueranno ad essere apportati notevoli miglioramenti non solo alla versione mobile ma anche alla versione PC (ricordiamo che le videochiamate sono disponibili dal 2013 e che quelle ordinarie lo sono da un anno prima). Oggi, intanto, si parla di 36 milioni di chiamate giornaliere gratuite, che non sono certo poche per un servizio che si trova a combattere con competitor temibili.

Applicazioni: come evitare che Skype sia sempre attivo

Sunny Kim, capo di Line Europe, ha spiegato che tutto dipende non solo dal servizio offerto e dalla sua qualità, ovviamente, ma anche dalla crescita delle reti 3G e 4G in Europa, punti centrali - lo ricordiamo - delle ultime offerte delle compagnie telefoniche, soprattutto dopo il rilascio di smartphone con esse compatibili.

  • shares
  • Mail