Pictarine, un foto sharing alternativo con qualche caratteristica vincente


Pictarine è un nuovo servizio di photo sharing con un occhio molto attento alla privacy dei propri utenti. E' ancora molto "giovane" e ne deve fare di strada se vuole minimamente competere anche con i più "alternativi" in circolazione, fra i suoi concorrenti. Ma almeno due punti di forza li possiede.

Il primo sono gli album collaborativi: più di un utente può contribuire a un progetto fotografico comune, ad esempio raccontando per immagini un evento da più punti di vista. Semplicissimo ma, se non attraverso tag, non ci aveva ancora pensato nessuno. Neanche il grande Flickr.

Per cominciare a usare Pictarine non è nemmeno necessario creare un account apposito: si può fare log in attraverso il proprio account Facebook, Flickr o Picasa, e importare le proprie foto direttamente da lì, sfruttando le API. Inoltre, è possibile notificare con un click del caricamento di una nuova foto i propri contatti che potrebbero esserne interessati. Se tutto va male, per gli sviluppatori, Pictarine rappresenterà una serie di suggerimenti ai più grandi competitor nel suo settore. Se andrà bene, chissà.

Pictarine
Pictarine
Pictarine

  • shares
  • Mail