Twitter: sei nuove feature in arrivo fra cui i video sull'app

Il CEO Dick Costolo ha annunciato l'arrivo di sei nuove feature su Twitter. Fra di esse spicca la possibilità di registrare video sull'app senza affidarsi ad applicazioni di terze parti.

Ultimamente Twitter è stato il bersaglio di diverse critiche secondo le quali non stava inserendo nuove feature e non stava migliorando il suo design abbastanza in fretta per le aspettative degli utenti. Ecco che allora i dirigenti di Twitter hanno deciso di controbattere con i fatti, non ci stanno a farsi subissare di polemiche simili e hanno svelato ben sei nuove feature e progetti che entro i prossimi dodici mesi faranno capolino sul social network cinguettante. Come a dire: ci stiamo lavorando, siate solo un po' pazienti, non si può fare tutto e subito!

Le sei nuove feature in arrivo su Twitter


Twitter localizzazione

Ovviamente queste feature non arriveranno certo tutte insieme, Twitter le spalmerà nel corso dei prossimo dodici mesi. Vediamole insieme:


  1. Nuove applicazioni: lo stesso amministratore delegato Dick Costolo ha affermato che la società investirà in nuove applicazioni, esattamente come fatto in precedenza con Vine. Si tratta della medesima strategia multi-app messa in atto da Facebook e che adesso va per la maggiore. Purtroppo ancora non è dato sapere di che applicazioni si tratterà
  2. Implementare la messaggistica privata: nonostante Twitter sia il re della messaggistica pubblica per quanto riguarda il settore messaggistica privata ha ancora parecchia strada da fare. Questo settore è ampiamente dominato da Facebook, WhatsApp e Snapchat, solo per citare le applicazioni più famose. Al momento la funzione di messaggistica diretta di Twitter permette agli utenti di inviare messaggi e foto a coloro che si seguono a vicenda, in maniera del tutto privata, solo che obiettivamente fra famigliari e amici la maggior parte di noi continua ad utilizzare Facebook, Messenger o WhatsApp. I dirigenti hanno dichiarato di voler ribaltare la situazione inserendo nuove feature, fra cui molto probabilmente la possibilità di condividere i tweet in privato
  3. Arrivano i video: al momento anche sul settore video Twitter è piuttosto indietro, quello che possiamo fare è condividere delle Gif o le clip da sei secondi con Vine. In tutti gli altri casi siamo costretti a condividere i link al video. Ma con le nuove feature sarà possibile caricare, modificare e condividere i video in tempo reale su Twitter
  4. Tweet in evidenza: c'è un problema di fondo nella Timeline di Twitter. Essendo in ordine cronologico inverso, se vogliamo andare a reperire fra i centinaia di tweet quello che abbiamo perso o che ci interessa particolarmente ci mettiamo qualche secolo come minimo. Ecco che allora verrà lanciata la nuova funzione While you were away (tradotto dovrebbe diventare Mentre eri via) che riunirà tutti i tweet più importanti e che potremmo avere perso, basandosi su chi segui e sui contenuti che ci interessano maggiormente
  5. Timeline istantanea: questa è dedicata ai nuovi utenti. Grazie ad essa verranno visualizzati automaticamente tweet da parte di persone suggerire dal social network in base alle nostre preferenze. In questo modo i nuovi iscritti verranno facilitati nella ricerca di nuovi account da seguire. Questo è stato fatto anche perché ci sono parecchi iscritti su Twitter che si limitano a leggere i tweet altrui, senza contribuire in alcun modo alle conversazioni e senza postare nuovi tweet. E questo per Twitter è dannoso
  6. Localizzazione: Twitter ha deciso di utilizzare maggiormente la geolocalizzazione oltre al fatto di taggare semplicemente l'utente che sta twittando. Potrebbe per esempio mostrarci tweet inerenti i luogo in questione

Via | Blog The Wall Street Journal

Foto | rosauraochoa

  • shares
  • Mail