Come impostare la risposta automatica su Gmail

La risposta automatica su Gmail può essere impostata così: pochi semplici passi per il servizio di posta elettronica

gmail

Siete fuori sede e avete bisogno di impostare una riposta automatica su Gmail? Siete capitati nel posto giusto, perché con questa guida vi spiegheremo come fare per mandare un'email automatica ai contatti che vi scriveranno quando voi sarete assenti. Sappiate, però, che, così facendo, non avrete accesso a tutte le email che vi arriveranno, fino a quando non disattiverete la risposta automatica: mettiamo il caso che dobbiate andare fuori sede dal 20 al 30 novembre, attivare la risposta automatica non vi farà leggere i messaggi fino alle 23.59 del 30; potrete ovviamente disattivarla e quindi ricevere tutto non appena lo farete.

Ma vediamo come attivare la risposta automatica in pochi semplici passi su Gmail:


  • Aprite l'applicazione e andate nelle Impostazioni in alto a sinistra;

  • Cercate l'opzione "Risponditore automatico", selezionatela e scegliete per quale account renderla attiva;

  • Impostatela come meglio credete, con le date d'inizio e fine, oltre che con il messaggio da inviare al mittente.


Approfondisci: come difendersi dagli attacchi di phishing

Come vedete, è facilissimo attivare la risposta automatica, e non dovreste aver avuto dubbi, a dire il vero, visto che tutti i servizi di posta elettronica sono stati progettati per essere semplici e intuitivi: Gmail lo diventerà ancor di più, visto che Google ha in serbo per l'utenza grosse novità relative alla gestione degli account.

Se siete fuori sede o volete staccare da Internet e dai vari contatti, insomma, ora sapete come fare: pronti a godervi il relax?

  • shares
  • Mail