Lessig, fondatore di Creative Commons, a Roma giovedì 11 marzo

Internet e Libertà È da qualche giorno che m'interrogo sull'opportunità di segnalare l'evento che si terrà giovedì prossimo a Roma: siamo in clima pre-elettorale e la presenza di un membro del Governo – a prescindere dalla cd. "par condicio" – rende più delicato del necessario parlare di Internet è Libertà, un incontro che si terrà a Roma nell'ambito del supporto alla candidatura di internet al Nobel per la Pace.

All'incontro – condotto e moderato da Riccardo Luna, Direttore dell'edizione italiana di Wired – parteciperà infatti Lawrence Lessig dell'università di Harvard, noto in particolare per la fondazione di Creative Commons — l'organizzazione senza scopo di lucro per la libera circolazione dei contenuti che ha creato le omonime licenze in uso sul web.

La manifestazione sarà introdotta da Gianfranco Fini (che è tra i firmatari del manifesto per il Nobel a internet) ed è promossa da Capitale Digitale, un progetto patrocinato dal Comune di Roma che raccoglie Wired, Telecom Italia e Fondazione RomaEuropa. Può darsi che l'evento sarà seguito dai colleghi di 06blog.it come altri eventi affini: Lessig era già stato in Italia su invito di Meet The Media Guru a Milano.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: