IE9 sarà più aderente agli standard

Internet Explorer 9 Almeno, per usare un eufemismo: le esequie di IE6 saranno celebrate più o, meno "virtualmente" giovedì e Microsoft – che in otto anni ha sviluppato soltanto altre due versioni del proprio browser – ha già presentato una bozza di Internet Explorer 9 al PDC dello scorso novembre. Le aspettative sono giustificabilmente altissime e stando alle ultime dichiarazioni su MSDN ci sono ottime prospettive.

Il primo punto su cui Microsoft ha deciso di puntare è l'aderenza agli standard del web, che ha sempre costituito il tallone d'Achille del browser: a questo proposito sono stati pubblicati i risultati di alcuni test di riferimento. Il primo è SunSpider 0.9 di Apple/WebKit che riporta IE9 a un livello accettabile di concorrenza con gli altri, mentre l'Acid3 Test del WaSP restituisce un punteggio scarsissimo.

Gli sviluppatori assicurano che degli snapshot successivi sono più confortanti. Questo è particolarmente interessante per i web developer e per chi dovesse avvalersi di tecnologie assistive, ma per la maggior parte degli utenti è certo più utile sapere che IE9 sarà pronto a implementare le Web Apps che usciranno con Office 2001 in giugno.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: