Google lancia Person Finder dopo il terremoto in Cile

Google lancia Person Finder dopo il terremoto in Cile

Il terremoto in Cile di qualche giorno fa ha tagliato come immaginabile gran parte delle vie di comunicazione dalla nazione sudamericana verso il resto del mondo, rendendo difficile anche il rintracciamento di persone presenti nelle zone colpite dalla disgrazia.

Poco dopo il terremoto, Google ha lanciato Person Finder, applicazione web molto semplice divisa essenzialmente in due parti: quella dedicata a chi cerca persone di cui non ha notizie e quella invece riservata a chi ha qualche informazione da dare su una o più persone, all'incirca allo stesso modo di come funziona dovesiamonelmondo.it.

Nel database dell'applicazione ci sono al momento circa 37.000 persone, per cui se siete alla ricerca di notizie di qualcuno che potrebbe essere nella zona del terremoto date un'occhiata.

Via | Geek.com

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: