Picasa 3.6 è ora in 38 lingue e supporta Panoramio

Picasa 3.6

Picasa è una delle applicazioni per il desktop più apprezzate nell'ambito della gestione delle fotografie: oltre alla possibilità d'inviare i propri scatti ai web album ospitati da Google è dotata di semplici funzioni per il foto-ritocco — accessibili anche ai non professionisti.

Il rilascio di Picasa 3.6 (disponibile per Windows e Linux) col supporto agli album collaborativi risale alla prima decade del dicembre scorso, ma soltanto negli ultimi giorni è stata annunciata la disponibilità di 38 localizzazioni per altrettante lingue: Picasa Web Albums è stato recentemente integrato pure con Google Buzz.

L'italiano era già previsto da tempo – diversamente da quanto accade abitualmente – perciò le novità linguistiche non ci "toccano" più di tanto: a livello di social media è sicuramente più interessante il cross-posting delle foto su Panoramio, la piattaforma acquistata tempo fa da Google per il geotagging delle immagini.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: