IE6Funeral.com celebra il funerale di Internet Explorer 6

L'agenzia funebre per browser IE6Funeral.com ha annunciato sul suo sito che ormai manca meno di una settimana alla morte di Internet Explorer 6. Il funerale dello stesso sarà officiato il 4 aprile.

IE6 muore per cause naturali? O dietro c'è la mano di qualcuno? Sul sito in questione non ci sono dubbi: crepa per mano di Google e di un post apparso su uno dei suoi blog ufficiali. Nel post, Google non inserisce IE6 nell'elenco dei browser che ritiene "moderni" e che dunque continuerà a supportare per i suoi tanti servizi.

Esprimo il dubbio che, dietro la trovata pur molto divertente, possa davvero esserci la mano di qualche agente di pompe funebri americano, magari molto geek, visto che uno dei pochi link esterni presenti nella pagina, peraltro in ottima posizione, è quello di un servizio di recapito di corone di fiori.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: