Youtube per iOS si aggiorna e supporta l'iPhone 6

Ancora aggiornamenti, di solito non arrivano mai da soli: in questo caso si aggiorna Youtube per iOS e anche per questa applicazione arriva il supporto per l'iPhone 6 e iPhone 6 Plus.

Era abbastanza prevedibile che in un lasso di tempo ristretto venissero forniti degli update delle applicazioni per iOS in modo da adattarli anche al formato del video dell'iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Abbiamo appena visto quello di Facebook per iOS, adesso è il turno di Youtube di adeguarsi ai nuovi melafonini. Anche in questo caso non aspettatevi certo un maior update, certo, è importante l'avvento del supporto per l'iPhone 6 e l'iPhone 6 Plus, ma di sicuro non è un aggiornamento che rimarrà nella memoria.

L'aggiornamento di Youtube per iOS alla versione 2.13


Youtube per iOS

L'aggiornamento di ottobre 2014 di Youtube per iOS


Se ancora non avete ricevuto il vostro update, ecco che potete scaricare il nuovo aggiornamento di Youtube per iOS direttamente dall'App Store, gratis come di consueto. Almeno in questo modo potete accorciare un pochino i tempi di questi roll out spesso lenti come bradipi.

L'avvento dei nuovi melafonini ha avuto come ovvia conseguenza il fatto che tutte le applicazioni si siano dovute dare da fare per adeguare le app alle nuovi dimensioni dello schermo, in modo da garantire sempre un'ottimale esperienza utente. Tutta colpa dunque di iPhone 6 e iPhone se il team di sviluppatori ha dovuto fare gli straordinari.

Da poco sono stati aggiornati Facebook e Skype, adesso tocca a Youtube adattarsi all'iPhone 6. Curiosamente, nonostante il fatto che Youtube sia una delle applicazioni più utilizzate a livello mondiale, ecco che questo aggiornamento in funzione dell'iPhone 6 ci ha messo un po' ad arrivare. Ma ora finalmente c'è e grazie a questo update non solo l'applicazione è stata ottimizzata per l'iPhone 6 (quindi si potranno vedere i filmati in HD), ma sono stati anche corretti alcuni fastidiosi bug di sistema e tutta l'applicazione risulta più stabile.

E come al solito non mancano le lamentele: il supporto per l'iPhone 6 è arrivato su Youtube, ma gli utenti mai contenti adesso protestano perché WhatsApp è ancora assente all'appello. E perché non c'è il supporto al multitasking. E... va beh, è compito degli utenti lamentarsi a prescindere, mica possono inserire tutto contemporaneamente, no?

Tutte le news dal mondo dell'iPhone 6 le trovate dai nostri amici di Melablog.

Foto | Screenshot multipli dall'App Store

  • shares
  • Mail