ActiveHours, l'app che ti anticipa lo stipendio quando vuoi

ActiveHours ci può prestare i soldi della nostra busta paga, chiedendo solo una mancia volontaria in cambio, e riprendendoseli quando il nostro stipendio effettivamente arriva.

ActiveHours, app per ottenere lo stipendio quando vuoi

ActiveHours è un’idea geniale, che potrebbe in futuro rivoluzionare in maniera singolare il nostro modo di vivere. Per ragioni amministrative, infatti, i datori di lavoro pagano una volta al mese, e milioni e milioni di operai e impiegati si trovano quasi proverbialmente “miseri” nell’ultima settimana.

ActiveHours cambia le carte in tavola: si tratta di un’app per smartphone che ha accesso al nostro conto in banca. Bisogna ovviamente comunicare l’entità della nostra busta paga, e se vogliamo in qualsiasi momento potremo fare il login e ritirare un quantitativo di danaro commisurato al periodo di tempo in cui abbiamo lavorato dall’ultimo stipendio, fino ad un massimo di 100$ al giorno. È necessario tenere una sorta di diario con le ore in cui abbiamo lavorato, in modo da facilitare le previsioni dell'app. Ovviamente, il giorno in cui verremo pagati, ActiveHours si riprenderà quello che ci ha prestato, ma senza ricaricare nulla.

Qui vi chiederete certamente come mai ActiveHours sia tanto munifico nei nostri riguardi, perché chi presta soldi di solito chiede SEMPRE una percentuale, o per lo meno una commissione. ActiveHours non vuole essere né banca, né usuraio né servizio di credito, e pertanto il suo sistema di pagamento è una offerta libera, versata dagli utenti volontariamente ogni volta che si chiede un prestito.

Avete capito bene: l’utente può tranquillamente evitare di pagare questa sorta di mancia, e diventare quello che in gergo poco tecnico viene definito un “portoghese”. Secondo quanto viene riportato dal team di sviluppo del servizio, tuttavia, sono molto pochi gli utenti privi di principi morali, senza contare che tenere in vita ActiveHours è vantaggioso, quindi un sacrificio dell’entità di un caffè o un panino ogni tanto è un ottimo investimento.

Ovviamente vi linko volentieri ActiveHours, ma purtroppo per noi il servizio è oggi attivo solo negli USA. Un vero peccato, perché mi sarei iscritto al volo!

  • shares
  • Mail