Dropbox ammette problemi con sincronizzazione selettiva, ecco cosa è successo

Alcuni utenti Dropbox hanno avuto problemi con la sincronizzazione selettiva: ecco cos'ha risposto l'azienda

dropbox

Alcuni utenti Dropbox avevano comunicato alcuni problemi con la sincronizzazione selettiva, una delle tante utili feature del servizio, che consente di selezionare quali cartelle sincronizzare sul Personal Computer; si legge sul sito ufficiale dell'azienda che

"È una funzione particolarmente pratica se desideri risparmiare spazio su netbook e altri computer con capacità di archiviazione limitata".

Il resto della descrizione è disponibile su questa pagina

, dove si leggono, tra l'altro, anche consigli per gli utenti più esperti: ma si tratta di indicazioni su modi di procedere che chi usa Dropbox conoscerà senz'altro per filo e per segno.

Approfondisci: Google si lancia nel mondo della telemedicina

Il bug segnalato è molto semplice da spiegare: praticamente per gli utenti in questione succedeva che, se l'operazione di sincronizzazione veniva interrotta di colpo (per esempio, a causa di un crash), i file divenivano tutto d'un tratto irrintracciabili in seguito.

La soluzione è arrivata quasi subito da parte di Dropbox, con l'aggiornamento del proprio client desktop e con un controllo generale di tutto il servizio, affinché situazioni del genere non si verifichino più in futuro: non è stato proprio un problemuccio da niente, diciamocelo, e la situazione sarebbe potuta degenerare. C'è stato, comunque, anche un piccolo regalo per i malcapitati - Dropbox ha offerto loro un anno gratuito della versione Pro - e questo sarà bastato senz'altro per farsi perdonare.

Via | News.ycombinator.com

  • shares
  • Mail