Il motore Unity in vendita, Google tra gli acquirenti interessati?

Google vuole comprare il motore Unity?

unity

Potenziali acquirenti attenzione, perché Unity è in vendita. La notizia arriva da un report di Cnet, secondo il quale la tecnologia che ha acquisito sempre più credito nel corso del tempo potrebbe essere prossimamente ceduta dai suoi creatori, che sarebbero naturalmente alla ricerca di qualcuno interessato all'operazione.

Per chi non dovesse sapere di cosa stiamo parlando, Unity è un motore grafico usato per creare videogiochi da un numero sempre più grande di sviluppatori, inclusi big come Blizzard per Hearthstone e inXile entertainment per Wasteland 2. Disponibile per numerose piattaforme, Unity ha semplificato notevolmente la creazione dei giochi e la loro pubblicazione per ecosistemi videoludici diversi.

Per il momento il tutto rientra ancora nelle voci di corridoio, ma nel post di Cnet si fa un nome ben preciso che potrebbe essere interessato a comprare Unity: si tratta di Google, interessata al punto da avere già avuto contatti con chi si occupa attualmente del motore. Tuttavia, la società di Mountain View non sarebbe l'unica coinvolta, secondo quelle che vengono definite fonti ben informate.

Al momento, sembra però tutto molto vago: addirittura non è ancora detto se Unity verrà venduto effettivamente oppure no, tutto quello che viene confermato infatti riguarda solo gli incontri che sarebbero stati effettuati con i possibili acquirenti. Nel caso in cui l'operazione dovesse andare avanti, ne sentiremo sicuramente parlare di nuovo prossimamente.

  • shares
  • Mail