Su Spotify arriva la musica da solista di John Lennon

Il catalogo da solista di John Lennon è finalmente sbarcato su Spotify: ecco quali album ci propone il social network di streaming musicale.

Buona notizia per tutti i fan di John Lennon: il suo catalogo musicale da solista è finalmente approdato su Spotify. Diciamo che il catalogo musicale di Spotify è assai ricco, tuttavia al suo interno mancano ancora diversi nomi illustri. Basta pensare che Metallica, Pink Floyd e Led Zeppelin sono arrivati solamente da poco tempo sul social network di streaming musicale. Ma ecco che adesso tutta la discografia da solista di John Lennon è qui. Questa è la notizia buona. La notizia cattiva è che il catalogo dei Beatles è ancora latitante, anche se è vero che potete trovarlo su iTunes dal 2010. Ma non è la stessa cosa e dubito fortemente che la Apple se lo farà sfuggire di mano.

John Lennon sbarca su Spotify


John Lennon con la chitarra

John Lennon arriva su Spotify


Su Spotify non ci saranno i Beatles, ma almeno c'è John Lennon. Ecco che se siete iscritti a Spotify potrete ascoltare tutta la produzione da solista di John Lennon dal 1970 in poi. C'è però una precisazione da fare: i Beatles non ci sono nel loro insieme su Spotify, ma singolarmente sì. Paul McCartney, Ringo Starr e George Harrison (in realtà di George Harrison pare ci sia solo la pagina profilo, gli album ancora non sono stati aggiunti, grazie all'utente clauderouges per la rettifica) c'erano già da tempo: ora a completare i Fab Four mancava solo John Lennon, ma ora c'è anche lui. Certo, magari i giovanissimi non saranno interessati a John Lennon e ai Beatles tutti presi come sono dagli One Direction e affini, ma i Beatles sono un pezzo cardine della storia del rock e non possono essere trascurati.

Potrete ascoltare John Lennon sia nella versione gratuita di Spotify, anche se ogni tanto verrete interrotti dalle pubblicità sia nella versione Premium, quella che costa 9.99 euro al mese. Il fatto che Spotify abbia deciso di portare sulla sua piattaforma anche John Lennon indica che Daniel Ek vuole implementare sempre di più il proprio catalogo in modo da soddisfare le richieste degli utenti e rendere più appetibile la sua applicazione, visti anche tutti i concorrenti che continuano a saltare fuori. Inoltre obiettivamente certi nomi sono talmente illustri che è quasi un sacrilegio il fatto che non siano su Spotify. Ma quali sono gli album di John Lennon che saranno presenti su Spotify? Eccoli: John Lennon/Plastic Ono Band del 1970; Imagine del 1971; Sometimes in New York City del 1972; Mind Games del 1973; Walls and Bridges del 1974; Rock 'N' Roll del 1975; Milk and Honey del 1984; Double Fantasy Stripped Down del 2010; Gimme Some Truth del 2010; Power to the People: The Hits del 2010; Signature Box del 2010.

Non dimenticate di seguire anche i nostri amici di Soundsblog per quanto riguarda la musica di John Lennon.

Via | The Next Web

Foto | Screenshot da Spotify

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: