Amazon acquista il dominio .buy per 4.6 milioni (e batte Google)

Il colosso di Seattle si porta a casa uno tra i Top-Level Domain più ambiti, mentre Google per ora resta a bocca asciutta.

US-RETAIL-INTERNET-COMPANY-AMAZON-FILES

Amazon, re incontrastato dello shopping online, è riuscito a portarsi a casa un dominio di primo livello tra i più ambiti, .buy, con un’offerta record da 4,6 milioni di dollari che ha distrutto gli altri partecipanti all’asta organizzata dall’ICANN, l’organizzazione no profit che gestisce l’assegnazione dei Top-Level Domain (TLD) per il web.

Tra i partecipanti c’era anche Google, rimasta a bocca asciutta non soltanto per il dominio .buy, ma anche per l’ambitissimo .tech, vinto dall’azienda Dot Tech LLC per ben 6,7 milioni di dollari. L’azienda di Mountain View è stata battuta anche nell’asta per il dominio .VIP, assicurato al rivenditore irlandese di domini Minds + Machines per 3 milioni di dollari.

La guerra dei Top-Level Domain è ancora più viva che mai. Google sarebbe interessata a circa un centinaio di TLD, tra i quali figurano gli ambitissimi “.search”, “.blog”, “.cloud” e “.app”, mentre Amazon si è registrata a 76 aste, comprese quelle per “.joy”, “.fire”, “.cloud”, “.kindle”, “.song” e “.spot”.

Colpaccio, almeno in questo caso, per il colosso dell’e-commerce, che si è portato a casa il dominio perfetto per chi vende online: non è chiaro come Amazon intenderà utilizzare il dominio, ma pare poco probabile che voglia rivenderlo. In ogni caso, in quanto proprietaria del dominio, Amazon sarà in controllo della registrazione e potrà distribuire nuovi URL sotto questo TLD.

amazon-offerte-TLD

Via | ICANN

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail