Firefox introduce le videochiamate e il supporto a Chromecast su Android

Ecco le novità introdotte da Mozilla nella nuova beta di Firefox 33. La versione finale è attesa per la metà di ottobre.

firefox-perde-dati-sviluppatori

Dopo una serie di release concentrate sulla sicurezza e sulla performance, la prossima versione di Firefox porterà con sé qualche novità sostanziale, sia per desktop che per Android. Firefox 33, disponibile in versione beta da qualche ora, segna l’introduzione delle chiamate e delle videochiamate all’interno del browser.

L’enorme passo avanti anticipato lo scorso anno da Mozilla è finalmente arrivato. Grazie al plugin WebRTC, attivo di default ormai da diverse release di Firefox, potremo effettuare chiamate audio e video in pochi istanti, semplicemente cliccando sulla nuova icona che compare nella barra principale del browser.

Firefox genererà un link che potrete condividere con la persona con cui volete effettuare una videochiamata. Il destinatario non dovrà far altro che cliccare sul link per far partire la comunicazione. Se invece non volete essere disturbati, potrete cambiare il vostro stato direttamente dal popup e cambiarlo da Disponibile a Non Disturbare.

L’altra novità di rilievo introdotta in Firefox 33 riguarda i dispositivi Android. Finalmente anche col browser di casa Mozilla potremo inviare contenuti ai dispositivi Chromecast e Roku, ovviamente collegati alla stessa rete Wi-Fi del vostro smartphone o tablet Android.

La versione finale di Firefox 33 sarà rilasciata a metà ottobre, ma se non volete aspettare e provare subito le novità introdotte potete scaricare questa beta direttamente dai canali ufficiali di Mozilla.

firefox-33-beta

Via | Firefox

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: