BitTorrent Sync festeggia 10 milioni di installazioni e si aggiorna

Ecco l’ultima versione di BitTorrent Sync, rilasciata subito dopo il raggiungimento delle 10 milioni di installazioni.

BitTorrent Sync arriva alla versione 1.4

BitTorrent Sync, l’alternativa a Dropbox in P2P, si è rivelato un successo. A poco più di un anno dal suo rilascio può vantare oltre 10 milioni di installazioni e più di 80 petabyte di dati trasferiti, praticamente il contenuto di 2.5 milioni di iPhone da 32 GB, come viene fatto notare dal team di sviluppo.

Per festeggiare questo importante traguardo è stata appena rilasciata la nuova versione del client, che arriva così alla 1.4.72 e porta con sé tantissime novità che non potranno non dare un’ulteriore sferzata all’utilizzo di BitTorrent Sync e convincere anche gli utenti finora restii a scaricarlo.

LEGGI ANCHE: BitTorrent Sync, ecco come funziona

La nuova versione - disponibile per Windows, Mac OS X e Linux, e anche su Android, iOS e Windows Phone - è stata rinnovata esteticamente e promette di semplificare ulteriormente il processo di sincronizzazione dei file. Ora trasferire e sincronizzare grandi file non sarà più un problema, ma anche la condivisione degli stessi sarà più facile : via email, tramite copia dei file nella clipboard o tramite QR Code.

Il destinatario non dovrà fare altro che cliccare sul link ricevuto e seguire i pochi passaggi necessari al trasferimento o alla copia dei file.

BitTorrent Sync arriva alla versione 1.4

LEGGI ANCHE: BitTorrent Sync raddoppia gli utenti in un mese, successo straordinario

La schermata di trasferimento è personalizzabile e in grado di mostrare soltanto le informazioni che l’utente desidera, dal nome allo stato, dalla dimensione all’avanzamento del trasferimento.

Potete provare con mano la nuova versione scaricandola a questo indirizzo o, per le versioni per Android, iOS e Windows Phone, collegandovi agli store ufficiali ed eseguendo l’aggiornamento.

Via | BitTorrent

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: