Los Angeles sceglie le Google Apps

Ben 34.000 dipendenti dell'amministrazione della città di Los Angeles saranno dotati di Google Apps per i loro terminali informatici.

I servizi di Google vengono a sostituire quelli forniti fino ad ora da Novell GroupWise e questa scelta è stata molto ben ponderata dagli amministratori: 12 concorrenti, oltre a Google e Novell, avevano espresso il loro interesse a fornire il loro supporto tecnico agli uffici pubblici della città.

Los Angeles è la seconda città più grande degli USA e questa scelta sarà certamente determinante per molte altre amministrazioni americane. Prima di L.A., già Washington D.C. e Orlando avevano optato per Google Apps per la loro mail, i loro calendari e i loro documenti editati online.

  • shares
  • Mail