Skype, ora le notifiche arriveranno solo sul device in uso

Skype riceve un aggiornamento che migliora di parecchio le funzionalità della sua interfaccia: addio notifiche multiple e fastidiose, ora ci saranno solo sul device attualmente in uso.

Come chiudere definitivamente un account Skype

Quando Microsoft ha preso in mano Skype, noi utenti non ne abbiamo certo ricevuto un’impressione particolarmente positiva. Farragginoso, pieno di bug, Skype per anni interi è sembrato andare più indietro che avanti mentre a Redmond si affrontavano le difficoltà di un cambio di interfaccia e infrastruttura.

Con l’ultima versione, però, arrivano delle novità estremamente positive, che non cancellano i problemi che abbiamo dovuto affrontare in passato ma che rendono l’esperienza attuale su Skype molto più piacevole.

LEGGI ANCHE: Skype e le traduzioni in tempo reale

Active Endpoint


La nuova funzionalità si chiama Active Endpoint, e in soldoni vuol dire che d’ora in poi le nostre notifiche saranno ricevute esclusivamente sul device in uso. Il rollout è graduale, ma inesorabile, e pian piano dovrebbe raggiungere tutti gli utenti.

Se come me eravate irritati dal caratteristico “Bing!” simile a una goccia d’acqua della notifica ricevuta, allora potrete tirare un sospiro di sollievo. Skype non vi avviserà più dal telefono che avete ricevuto un messaggio mentre avete sul vostro PC la sua interfaccia dritta davanti agli occhi. Mentre state chattando, tablet, telefono e secondo PC staranno in silenzio, lasciandovi scrivere in pace.

LEGGI ANCHE: Andarsene - ecco come chiudere per sempre un account Skype

E le notifiche saranno sincronizzate tra i vari device. Se sono le 2 di notte e siete davvero stufi tanto del lavoro quanto della vita sociale, potete andare a letto tranquilli. I messaggi saranno su tutti i device e non importerà più quale accenderemo per primo. Però una volta impegnati a usarne uno, gli altri non ci disturberanno.

Questo aggiornamento rende Skype di nuovo piacevole da usare. Io, per esempio, avevo silenziato fino ad oggi TUTTE le notifiche di TUTTI i miei device, per evitare un brutto caso di raptus omicida da “Bing!”.

Via | Skype blog

  • shares
  • Mail