Hola.org, VPN gratuita per browser: a cosa serve e perchè utilizzarla

Ecco Hola!, un servizio di VPN gratuito per Chrome, Firefox e Internet Explorer. Come e perchè utilizzarlo.

Nel vasto universo delle Virtual Private Network (VPN), di cui ci siamo occupati anche pochi giorni fa, si inserisce un servizio decisamente interessante, molto valido e soprattutto disponibile in una versione base e gratuita che offre tutte le funzioni necessarie per una navigazione sicura e protetta via browser, oltre alla possibilità di ingannare lo stesso facendogli credere di trovarci in un altro Paese.

Se servizi validi come ItsHidden, HotspotShields o VPN Unlimited vi sembrano complessi da installare o utilizzare e volete comunque migliorare la vostra sicurezza online e accedere a siti bloccati nel vostro Paese, Hola! rappresenta la soluzione ideale.

LEGGI ANCHE: 5 estensioni indispensabili per Google Chrome

Hola.org, VPN gratuita per browser

Il servizio arriva sotto forma di estensione per i principali browser, da Firefox a Chrome, passando per Internet Explorer. A questo indirizzo trovate i link per scaricare la versione più adatta alle vostre esigenze e non dovrete far altro che installarla per cominciare a navigare con la consapevolezza che sarete meno vulnerabili ad attacchi da parte di malintenzionati e non avrete limiti di accesso per qualunque sito vogliate visitare.

Dovrete creare un account gratuito dal sito ufficiale di Hola! che vi offrirà:


  • velocizzazione della navigazione via browser;

  • bypass della censura online;

  • miglioramento della privacy online;

  • utilizzo giornaliero illimitato;

  • nessuna pubblicità;

  • Hola per Android

APPROFONDISCI: Perché utilizzare una VPN?

Fatto questo troverete una nuova icona nella barra del browser che vi darà accesso alle impostazioni di Hola e vi permetterà di cambiare la vostra location ogni volta che ne avrete bisogno. Se siete curiosi di provare Netflix, non ancora disponibile nel nostro Paese, vi basterà visitare la pagina ufficiale del servizio, cliccare sull’icona di Hola e scegliere Stati Uniti o Inghilterra. La pagina si ricaricherà e in pochi istanti potrete accedere al servizio di quel Paese, sottoscrivere un abbonamento e gustarvi decine di film e serie tv in streaming.

In futuro, ogni volta che accedere a Netflix da browser, Hola! ricorderà le impostazioni del Paese da voi scelto e vi farà accedere ad esso senza dover nuovamente intervenire manualmente.

L’esempio di Netflix è solo uno delle decine che avrei potuto fare. Con Hola! - e tutte le altre VPN - potrete accedere ai contenuti bloccati sui siti di BBC.co.uk, ITV.com, Channel4.com, Mlb.com e molto altro ancora, portali di torrent bloccati in Italia e anche Mega.co.nz, il cui accesso nel nostro Paese è stato inibito dal Tribunale di Roma poche settimane fa.

Hola.org, VPN gratuita per browser

Alla versione gratuita di Hola! si affianca quella premium, a pagamento, che estende le funzioni del servizio anche ad iPad, iPod e iPhone e abilita il protocollo SSL per tutti i siti al costo di 5 dollari al mese o invitando i propri amici a iscriversi al servizio: per ogni utente iscritto su vostro invito potrete ottenere un mese di iscrizione premium gratuita.

Restando sul piano gratuito, Hola! ha senza dubbio molto da invidiare alla concorrenza e lo dimostrano gli oltre 29 milioni di utenti che ogni giorno si affidano al servizio - almeno 4 milioni arrivano direttamente da Chrome - ma se passiamo sul fronte della sottoscrizione a pagamento, esistono servizi concorrenti altrettanto validi e decisamente più economici.

Nella varietà di servizi che offrono funzionalità simili è sempre difficile eleggere il migliore. Il consiglio che vi diamo è sempre lo stesso: prima di sottoscrivere un abbonamento approfittate delle versioni gratuite o dei periodi di prova, testate più servizi e scegliete quello che più si addice alle vostre esigenze.

  • shares
  • Mail