GMail promuove la funzione offline da Google Labs

GMail Offline Una tra le funzioni di GMail più sfruttate, tra quelle presenti in Google Labs, è stata "promossa" dagli sviluppatori: la possibilità di gestire il proprio account di posta in modalità offline è stata rimossa dalle feature sperimentali per approdare alle impostazioni generali — e ha quindi raggiunto tutti gli utenti dell'e-mail di Google.

Una mossa in contraddizione coi rumor presentati su Ossblog.it riguardo l'eventualità che Google Gears – necessario per utilizzare la funzione di GMail direttamente dal desktop – sia sospeso con l'avvento di HTML5 (nello stesso articolo si cita la parziale smentita dell'azienda in merito).

A prescindere dalle strategie future di Google, l'uso offline di GMail è abilitato anche su Google Apps – il servizio professionale per l'uso di alcune applicazioni dell'impresa di Mountain View dal proprio dominio aziendale, nelle modalità standard e a pagamento – e perciò risulta davvero duttile per le esigenze dei clienti: i developer promettono ulteriori miglioramenti al servizio nel corso del 2010.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: