Che cos'è Google Adsense e come funziona: imparare a usarlo senza difficoltà

Nuovo appuntamento con Google Adsense: come funziona e cos'è esattamente il servizio di Google?

google adsense

Chi non usa Google Adsense non sa né cosa sia né come funzioni, salvo poi farsi delle domande non solo quando inizia ad andare per blog ma anche quando un blog vorrebbe crearlo. Cerchiamo di rispondere, perciò, a poche domande per avere ben chiaro cos'è Google Adsense e perché tutti lo tengono in considerazione in vista della creazione di qualsiasi sito web.

Google Adsense è il programma con il quale Google mette in contatto inserzionisti e aziende: Google funge da intermediario, cosicché noi blogger non abbiamo bisogno di contattare direttamente le aziende e queste ultime, di conseguenza, non necessitano di contattarci (fermo restando che, se lo si vuole, ci si può contattare senza usare alcun intermediario e contrattare autonomamente percentuali e guadagni).

Il guadagno di Google qual è? Sembra banale dirlo, ma a qualcuno potrebbe sfuggire: Google percepisce oltre la metà dei guadagni derivanti dalla pubblicità, e, se provate a ragionare a livello mondiale, arriverete senz'altro a concludere che le sue entrate sono qualcosa di infinitamente grande. Diciamo che si comporta come se fosse una sorta di agenzia.

Approfondisci: cinque consigli per aumentare i guadagni con Google Adsense

Come funziona Google Adsense

Il funzionamento di Google Adsense è molto semplice: Google vi fornisce un account e anche dei suggerimenti personalizzati - tutto questo da poco tempo, a dire il vero -; voi non dovrete far altro che rendere il vostro sito leggibile e di qualità, in modo tale da poter posizionare gli annunci in posizioni ben visibili e attraenti per l'utenza; il sistema è così semplice che, tramite il vostro account, sarete in grado di creare qualsiasi tipo di annuncio, sia banner sia unità di link sia altre unità adatte alla vostra pagina.

Tutto è regolato, ovviamente, da una serie di norme, con le quali Google tutela più le aziende che voi, visto che sono queste ultime a investire: fondamentalmente, l'obiettivo del colosso della ricerca è quello di non operare nell'illegalità, ovviamente, e, soprattutto, di portare guadagni nelle tasche degli investitori. Ma questo, ormai, lo sanno anche i muri.

  • shares
  • Mail