Google Calculator è più rapido con Firefox

Google Calculator Difficilmente capiterà a molti di farne un uso quotidiano, eppure Google Calculator è uno strumento che può rivelarsi particolarmente utile: in sé la calcolatrice consente anche calcoli di una certa complessità, ma può anche bastare per risparmiare qualche minuto per i conti più elementari.

La funzione è integrata al motore di ricerca di Google ed è sufficiente inserire un'espressione nel form dello stesso perché appaia il risultato: non mancano le easter egg e i bug, ma in genere non sbaglia. Sta di fatto che Firefox consente di visualizzare i risultati direttamente dal modulo di ricerca rapida come tooltip, una feature che si avvale delle API dell'applicazione e che non è presente neppure in Chrome — sul quale ho effettuato una prova con la barra degli indirizzi (non essendoci un form equivalente a quello di Mozilla).

Per dovere di cronaca, dirò che sempre su Firefox – nonostante la diatriba sulle maggiori potenzialità del motore di calcolo – la stessa funzione non è prevista per Wolfram Alpha (che a rigor di logica dovrebbe servire principalmente a fornire simili risultati): da un controllo incrociato su Opera, che pure prevede un modulo simile, è emerso che neppure quest'ultimo browser include la possibilità di verificare i risultati come tooltip — del resto, non è possibile neanche per la cache delle ricerche per keyword. Nulla di sconvolgente, ma è comodo.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: