Bepuppy, arriva il social network anche per i cani

Un nuovo social network sta avendo successo tra gli appassionati di cani: si chiama Bepuppy ed è davvero molto carino

bepuppy

I nostri amici di Petsblog saranno senz'altro felici della notizia: Fido ha finalmente un social network, si chiama Bepuppy e promette bene, anche perché è disponibile pure in lingua italiana (e non è sempre scontato oggigiorno). L'obiettivo del social network non è solo quello di offrire svago e divertimento ai proprietari degli animali domestici, ma anche quello di essere utile: possono essere scambiate informazioni, oggetti e accessori di vario tipo; si possono persino contattare associazioni ed enti di vario tipo affinché si prendano cura del proprio quattro zampe in periodi o momenti particolari (per esempio, durante le vacanze, ammesso che non vogliate o non possiate portare Fido con voi).

Bepuppy è presentato così:

"Iscrivi il tuo cane a BePuppy e scopri un mondo intero dedicato completamente ai nostri amici a quattro zampe. Questa volta non sei tu ad avere un profilo online ma il tuo cane con tanto di foto, nome e cognome. Quest’ultimo non è altro che il nome della famiglia che lo ospita questo ti aiuta a rintracciare i cani dei tuoi amici molto più semplicemente! Conoscendo il cognome di un tuo amico sarà poi semplicissimo ritrovare il suo cane. Arricchisci le informazioni del profilo con la sua razza, l’età, il carattere e molti altri dettagli".

Approfondisci: scopri l'applicazione mobile per tutto il quartiere

Come funziona Bepuppy


Non siamo diventati completamente matti e sappiamo che è un social network per cani fino a un certo punto, insomma; l'idea, però, è davvero carina, visto che in genere chi ha un animale - e non parliamo solo di cani, visto che il social network vorrebbe espandersi - è propenso a parlarne e a condividere con gli altri proprietari esperienze, consigli e chi più ne ha più ne metta. A livello pubblicitario, insomma, parliamo di una nicchia coesa che aumenta senz'altro la qualità della pubblicità.

L'utilità del social network è indiscutibile, e vogliamo parlarvene proprio con uno stralcio tratto dalla presentazione ufficiale:

"Se il tuo cane si è smarrito aggiorna subito il suo profilo informando tutti gli altri utenti dell'accaduto senza cosi distribuire volantini per tutta la città! Aiutalo a ritrovare la strada di casa grazie a BePuppy! Stai andando in vacanza o devi allontanarti per un lungo periodo e non puoi portare il tuo migliore amico con te? Ricerca strutture pet-friendly, pensioni nella tua zona o qualcuno che possa prendersi cura di lui durante la tua assenza grazie alle pagine dedicate. Vuoi allargare la tua famiglia adottando un altro cane? Ricerca tra gli utenti su BePuppy chi è in ricerca di una casa; se invece trovi un cane abbandonato crea un profilo pubblico per lui aiutandolo a trovare una sistemazione condividendolo grazie all'integrazione con gli altri social network. Ricorda che gli utenti di BePuppy sono solo i nostri cani ed è nostro dovere aiutarli".

Approfondisci: dieci gadget utili per le tue vacanze

In due mesi i cani registrati sono circa 1400 e la speranza, visto che l'idea è davvero originale, è che aumentino. Vi abbiamo già parlato di altri social network dedicati a nicchie ben precise: questo è uno di quelli e non ha neanche da temere la concorrenza di Facebook.

Via | Bepuppy

  • shares
  • Mail