Quanto si può guadagnare con Google Adsense?

Domanda da un milione di dollari: si può guadagnare davvero tanto con Google Adsense?

google adsense

Una delle tante domande che si pone chi è all'inizio è quanto si guadagna e quanto si può arrivare a guadagnare con Google Adsense. La risposta è molto semplice, e infatti sono le considerazioni che devono interessarvi. Finora abbiamo visto come aumentare il CTR, qual è l'influenza del CPC sul guadagno complessivo e cosa si intende per RPM: ci siamo soffermati, insomma, sulle basi. Questo non vuol dire, però, che i guadagni sono assicurati, visto che le variabili sono tante.

Non fatevi ingannare dall'avere un numero sproporzionato di visitatori unici e un numero altrettanto alto di pagine visualizzate - fidatevi sempre di Google Analytics, a tal proposito -: contano maggiormente il settore scelto e la qualità della vostra utenza. Per farla breve: ci sono nicchie che vengono pagate di meno - il gossip e il calcio, per esempio - e nicchie che vengono pagate molto di più - un settore tipico è quello della finanza, ma sembrano dare un ottimo rendimento anche argomenti come la salute, la bellezza, il lifestyle e così via -; è normale, quindi, che, se investite su questi settori, anche con un numero discreto di visitatori, potreste avere delle grandi soddisfazioni in termini di guadagno. Se avete un sito di gossip, invece, vi toccherà lavorare sul numero degli utenti e comunque, qualora dovessero arrivare a superare il milione mensile, vi converrà rivolgervi a qualche grande concessionaria e non solo a Google Adsense, che non è molto remunerativo per i siti generalisti.

Approfondisci: cinque consigli per guadagnare con Google Adsense

Dibattiti infiniti sui forum e discussioni di vario tipo, oltre che l'esperienza personale, ci spingono a consigliarvi di lavorare sempre con qualità e costanza: Google premia questi contenuti e quindi li posiziona meglio rispetto alla concorrenza. Influisce sul posizionamento anche l'anzianità del sito, e sapete bene che più siete posizionati bene nei motori di ricerca più avete la possibilità di farvi leggere e di proporre i contenuti pubblicitari come complemento della notizia.

Guadagnare tanto con Google Adsense, insomma, non è semplice: molto spesso serve più di un blog - a meno che non vogliate guadagnarvi un solo stipendio standard, e allora state tranquilli pure con un solo sito - e anche più di una persona. Dipende tutto da quanto volete guadagnare, dal tempo che avete e dai sacrifici che siete disposti a fare: avere un blog è bellissimo; se volete anche guadagnare, però, l'esperienza non deve essere solo bella ma anche utile per il lettore e organizzata in tutti i suoi aspetti. Non fatevi ingannare da chi parla di cifre enormi in poco tempo: forse agli inizi era così, ma adesso, con il proliferare di migliaia e migliaia e ancora migliaia di blog, a situazione è notevolmente cambiata.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: