Twitter raddoppia i ricavi: utenti in crescita e grandi previsioni per il futuro

Risultati eccellenti per Twitter nel secondo trimestre del 2014

twitter

Twitter sta vivendo un bel periodo: gli utenti sono in crescita e i ricavi sono raddoppiati; per di più, l'acquisizione di Madbits, di cui vi abbiamo parlato proprio in queste ore, fa davvero ben sperare sul futuro del social network, che intanto potrebbe arrivare ancora più in alto, e non solo in Borsa. Ma vediamo tutti i dettagli.

Via Ansa, apprendiamo che Twitter ha chiuso il secondo trimestre perfettamente: il titolo ha guadagnato oltre il 23% in Borsa, con ricavi che salgono a 312.2 milioni di dollari, in aumento del 124%, pensate, rispetto ai 139.3 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso; l'azienda - tanto per completare il quadro - aveva previsto ricavi per 270-280 milioni di dollari, quasi cinquanta in meno rispetto a quelli registrati. Non è tutt'oro ciò che luccica, però: il secondo trimestre si è chiuso comunque con una perdita netta di 144.6 milioni di dollari, in aumento rispetto ai 42.2 milioni di un anno fa.

Le opinioni degli analisti e i motivi della crescita


Scrive l'Ansa:

"I risultati, secono alcuni analisti, mostrano come la cura avviata dall'amministratore delegato Dick Costolo stia dando i suoi frutti. A incoraggiare gli osservatori è soprattutto la crescita degli utenti: dal 31 marzo al 30 giugno sono saliti di 16 milioni, una crescita del 6,3% che porta il totale a 271 milioni di utenti attivi mensili, il 24% in più rispetto al 2013. Del totale utenti il 78% ha avuto accesso dal mobile (211 milioni)".

Ancor più positive, le previsioni sul futuro: i ricavi previsti sono pari a 330-340 milioni di dollari, che diventano 1.31-1.33 miliardi se si pensa a tutto l'anno.

Approfondisci: cinque curiosità che non ti aspetti su Twitter

L'azienda ha pure spiegato di essere intenzionata a far valere le sue differenze da Facebook e, soprattutto, ad aumentare notevolmente i ricavi derivanti dalla pubblicità:

"Secondo le stime di eMarketer - scrive sempre l'Ansa -, Twitter conquisterà una fetta importante del crescente mercato della pubblicità globale mobile che crescerà a 32.71 miliardi di dollari. Twitter dovrebbe conquistare quest'anno il 2.8% del mercato a fronte del 2.4% del 2013".

Con buona pace di Mark Zuckerberg.

Via | Ansa

  • shares
  • Mail